Tradotto da DeepL

La crema solare ideale per viso e corpo

Trovare la migliore protezione solare per il proprio tipo di pelle non è così facile. Ci sono molti prodotti interessanti sul mercato. Uno sguardo alla lista di solito lunga di ingredienti è noioso e lascia ambiguità. Questo solleva domande: Quale prodotto va bene per me e per il mio tipo di pelle? Quali ingredienti sono sicuri per me e per l’ambiente? Quale crema solare offre una protezione solare efficace e a lungo termine per la pelle? La nostra panoramica dei singoli ingredienti aiuta ulteriormente a confondere i prodotti per la protezione solare e lo dimostra chiaramente: Naturale è meglio.

Protezione solare efficace

Creme solari efficaci e di alta qualità offrono una protezione affidabile contro i pericolosi raggi UVA e UVB. Una ciliegina sulla torta è la cura degli ingredienti. Una buona protezione solare non è appropriata solo in vacanza. Una crema solare o una crema da giorno con un fattore di protezione solare è consigliata anche nella vita di tutti i giorni, soprattutto se si passa molto tempo all’aperto. Scegliete il fattore di protezione solare adatto al vostro tipo di pelle. Più chiara è la tonalità della pelle, più alto è il fattore di protezione solare. Una crema con SPF 50 offre una protezione ottimale per la pelle chiara. Per le persone con la pelle abbronzata o con una tonalità di pelle più scura sono sufficienti le creme con SPF 30. L’SPF prolunga il tempo che si può trascorrere al sole senza protezione solare del fattore indicato. SPF 30 significa che si può stare al sole 30 volte di più senza protezione solare.

Cosa rende la migliore protezione solare?

La protezione solare ideale è efficace e ben tollerata sia dalle persone che dall’ambiente. La crema cura la pelle ed è facile da applicare. Una buona crema solare fa a meno di ingredienti chimici inutili. I profumi sintetici e l’alcool non sono contenuti. Molti prodotti per la protezione solare e la cura del corpo contengono ingredienti nocivi. Tutti i prodotti PURU sono naturali al 100% perché naturale è meglio. Le nostre creme non contengono alcun ingrediente chimico. Le creme solari PURU forniscono una protezione efficace e affidabile dalla luce del sole senza sostanze chimiche. Abbiamo lavorato duramente per sviluppare prodotti che siano efficaci, sostenibili e naturali. Una buona crema solare ha bisogno solo di pochi ingredienti. I filtri UV minerali forniscono una protezione efficace dalla luce solare. Nelle sezioni seguenti troverete le risposte alla domanda: Cosa rende la migliore crema solare?

Una protezione solare completamente priva di sostanze nocive

Nonostante la varietà di creme solari presenti sul mercato, non tutti i prodotti sono raccomandabili. Le aziende sono spesso sotto pressione per produrre le creme solari più facili da usare in modo efficiente ed economico. Molti produttori usano nei loro prodotti alcolici, profumi e altri ingredienti che non sono ottimali. Alcune di queste sostanze scatenano allergie, altre sono tossiche per l’organismo o dannose per l’ambiente in grande quantità. In genere sconsigliamo gli spray solari. Le sottili goccioline dello spray possono essere inalate e grandi parti dello spray spesso finiscono non sulla pelle ma nell’ambiente. L’efficace protezione solare PURU Suisse è quindi disponibile solo come crema.

Tutto dipende dal filtro UV

Il giusto filtro UV è essenziale per ogni prodotto di protezione solare. A seconda del filtro ci sono grandi differenze di qualità. Fondamentalmente si può fare una distinzione tra filtri chimici e minerali. I filtri minerali proteggono la pelle riflettendo la luce solare. L’ossido di zinco e l’ossido di titanio appartengono ai filtri minerali. Questi cosiddetti filtri UV ad ampio spettro proteggono dalle radiazioni UBA e UVB. C’è una piccola ma significativa differenza tra i due filtri solari. Il biossido di titanio non protegge dall’intero spettro delle radiazioni UVA. Per questo motivo, utilizziamo l’ossido di zinco nelle creme protettive solari PURU. Ideale per coloro che non vogliono che le sostanze chimiche si attacchino alla pelle o per coloro che sono allergici ad altri prodotti con filtri chimici. I filtri chimici UV funzionano in modo diverso dai filtri minerali. Essi convertono le radiazioni UV in calore. Non tutti i filtri chimici sono fotostabili. Alcuni si rompono in caso di esposizione prolungata al sole e non forniscono una protezione affidabile. Alcune di queste sostanze scatenano allergie simili a quelle solari, altre disturbano i processi metabolici del corpo e interferiscono persino con il sistema ormonale. Ingredienti comuni come l’ossibenzone, l’ottocrilene e gli ottinoxati sono oggi fortemente criticati. Queste sostanze possono penetrare nella pelle, influenzare i processi metabolici e non sono certamente rispettose dell’ambiente. Queste tre “O” sono dannose per i coralli e per gli altri animali. La sostanza è stata dimostrata in numerosi ecosistemi, anche nell’Artico e nelle remote barriere coralline. Anche i filtri minerali contenenti nanoparticelle sono preoccupanti. Mancano ancora chiari studi sull’innocuità di queste minuscole particelle. La “Sunscreen Guide” dell’organizzazione ambientale americana Environmental Working Group ha dichiarato: “Quasi tutti gli attuali prodotti per la protezione solare contengono ingredienti che destano preoccupazione. È tempo di ripensare! Siete sul sicuro. Le creme certificate PURU Suisse sono prive di filtri chimici, microplastiche e nanoparticelle. Le creme solari PURU Suisse contengono il filtro UV minerale Non-Nano Ossido di Zinco. I filtri di ossido di zinco sono particolarmente ben tollerati, non penetrano la pelle nell’organismo, non si disintegrano sotto i raggi UV e sono innocui per l’ambiente. Selezioniamo con cura gli ingredienti dei nostri prodotti, con particolare attenzione alla massima protezione solare e alla migliore compatibilità ambientale. Evitiamo deliberatamente di combinare diversi filtri UV in un unico prodotto. Non troverete profumi sintetici e alcool nelle creme solari PURU Suisse 100% naturali e di alta qualità.

Meno è meglio: Solo 7 ingredienti

Per i nostri prodotti di protezione solare ci concentriamo su una breve lista di ingredienti con la massima efficacia. Le creme solari PURU contengono non più di 7 ingredienti e sono una protezione solare affidabile e sostenibile. Fedeli al motto “meno è più”, le creme solari PURU offrono una protezione solare efficace per tutta la famiglia. Con l’ossido di zinco non nano utilizziamo un innocuo filtro UV. Evitiamo deliberatamente le fragranze sintetiche e l’alcool. Queste sostanze possono decomporsi sotto la luce del sole e possibilmente hanno un effetto fototossico. Un’alta concentrazione di alcool irrita la pelle e può causare allergie. Le persone con la pelle secca reagiscono in modo particolarmente sensibile ad alte concentrazioni di alcol. Ingredienti lenitivi e curativi completano la nostra crema solare ottimale. La vitamina E, l’olio di cocco e il burro di cacao curano la pelle nel miglior modo possibile e la idratano. Grazie a ingredienti altamente concentrati e ricchi, le nostre creme solari sono economiche e paragonabili alle confezioni più grandi di altri prodotti per la protezione solare. I prodotti PURU sono senza animali. Il team di esperti di PURU sa esattamente cosa rende la migliore protezione solare. Forniamo prodotti per la cura del corpo naturali, puri e onesti al 100%. Con così tanti prodotti per la cura del sole con diversi ingredienti e filtri UV, non è facile tenere il conto. Con i prodotti PURU, potete rendere la vita un po’ più facile. Vi offriamo la migliore protezione solare possibile a base di ingredienti naturali.

Fonte:
Filtro UV, ingredienti:
https://www.beyer-soehne.de/uv-filter-in-sonnencremes-welche-sind-wirklich-gut/
Filtro UV, nanoparticelle, dannose per l’ambiente:
https://www.pharmazeutische-zeitung.de/2018-06/sonnencreme-uv-filter-und-nanopartikel-schaden-dem-meer/
Articolo con riferimento allo studio statunitense del Center for Drug Evaluation and Research:
https://www.gesundheitstrends.com/a/health-news/studie-sonnencreme-56352
Abstract Sunscreen Guide dell’organizzazione ambientale americana Environmental Working Group (EWG):
https://www.ewg.org/sunscreen/report/executive-summary/
https://www.tagesspiegel.de/wissen/uv-filter-koennen-ins-blut-uebergehen-wie-gefaehrlich-ist-sonnencreme-wirklich/24687860.html